L'ufficio di Statistica della Provincia di Grosseto pubblica la nuova edizione del Rapporto annuale "Diamo i numeri"

Raccolta di report prodotti e pubblicati dall'ufficio di Statistica nell'anno 2018

La pubblicazione rappresenta una fonte preziosa di informazioni sempre aggiornate a servizio degli operatori economici, sociali e culturali.

L’elaborato, suddiviso in 8 Sezioni, fotografa la vita, le tendenze e le criticità di una provincia passata al setaccio dai numeri su:

1. Indici sulla qualità della vita 
2. Occupazione 
3. Le imprese  
4. Le Imprese artigiane  
5. Turismo 
6. Popolazione 
7. Energia Elettrica 
8. I rifiuti e la Raccolta differenziata 
www.provincia.grosseto.it/fileadmin/01_AlteRadice/04_Dati/01_Mount/menichelli/Diamo_i_Numeri_2018.pdf

Gli Uffici statistica del Comune, Provincia e CCIA di Cremona pubblicano l'Annuario statistico edizione 2018

Annuario statistico del Comune di Cremona - edizione 2018

E' stato da poco pubblicato l'Annuario statistico del Comune di Cremona - edizione 2018, frutto del lavoro congiunto degli Uffici di Statistica della Provincia di Cremona, del Comune di Cremona e della CCIAA di Cremona.
Il lavoro è iniziato nel 2016 con un protocollo di intesa proposto dal Comune di Cremona e finalizzato ad ottenere un supporto nell’elaborazione e produzione di dati comunali, per le necessità richieste dalle attività amministrative degli uffici e per il supporto alla governance del territorio, come richiesto dalle recenti riforme legislative.
L’ Annuario vuole essere la risposta a questa crescente necessità di dati, presentando in modo semplice e con una veste grafica accattivante molteplici dati. Attraverso grafici, tabelle, dati e indicatori si propongono vari tasselli di un puzzle che compone il quadro della vita reale della città di Cremona. I dati contenuti spaziano dalla demografia all’istruzione, dalla cultura all’economia, dal lavoro all’ambiente, dalla sicurezza alla sanità, .
Link alla sezione delle pubblicazioni.

La Provincia di Pesaro e Urbino pubblica l'allegato statistico al Documento Unico di Programmazione 2019-2021.

Indicatori di Benessere Equo e Sostenibile e indicatori di contesto a supporto del Documento Unico di Programmazione 2019-2021

L’Ufficio Statistica della Provincia di Pesaro e Urbino ha realizzato all'interno del Documento Unico di Programmazione - DUP un rapporto statistico che evidenzia l’importanza di una analisi e lettura del territorio della provincia di Pesaro e Urbino sia dal punto di vista del profilo strutturale che in ottica di benessere equo e sostenibile. L'allegato al Documento Unico di Programmazione 2019-2021 contribuisce ad una lettura socio-economica del territorio di riferimento e al consolidamento degli indicatori di Bes a livello locale ampliando  la visione multidimensionale degli indicatori proposti in continuità con il progetto Bes delle Province e Città metropolitane, progetto di cui la Provincia di Pesaro e Urbino è capofila.

Report statistico fonte: Provincia di Pesaro e Urbino

La Città metropolitana di Bologna pubblica una nuova infografica sulla "Natalità, fecondità e nuzialità- anno 2017"

I dati elaborati il 28/11/2018 dall'Istituto Nazionale di Statistica sono stati pubblicati con una nuova infografica alla scala metropolitana bolognese. I numeri riguardano "Natalità, fecondità e nuzialità nella Città metropolitana di Bologna - anno 2017". Gli approfondimenti subterritoriali sulla natalità, fecondità e nuzialità si trovano nell'Atlante statistico metropolitano nelle sezioni relative ai seguenti temi: Movimento della popolazione, Fecondità e popolazione femminile, Studio sulla popolazione femminile in età feconda (15-49 anni), Matrimoni.

Fonte: Città metropolitana di Bologna

La Città metropolitana di Firenze pubblica il monitoraggio del Piano Strategico 'Rinascimento metropolitano 2030'

L'Ufficio di Piano (Progetti strategici-Pianificazione strategica metropolitana) ha pubblicato sul web la prima rilevazione sul Benessere Equo e Sostenibile condotta per il monitoraggio del piano strategico della Città metropolitana di Firenze. Consiglio e Conferenza Metropolitani hanno approvato anche l'aggiornamento del Piano Strategico 'Rinascimento metropolitano 2030'. I risultati dell'indagine Irpet sul "Benessere Equo e Sostenibile nella dimensione metropolitana" rigurdano gli interventi del Piano strategico presentati in Conferenza metropolitana alla quale partecipano i Sindaci. Di seguito, il link alla news completa sul sito della Città metropolitana di Firenze che riporta per intero la relazione.

Fonte: Città metropolitana di Firenze

 

La Provincia di Mantova dedica una sezione agli indicatori di benessere equo e sostenibile nel Documento Unico di Programmazione 2019-2021.

La terza edizione, anno 2017, della pubblicazione sul benessere equo e sostenibile entra nel Dup della Provincia di Mantova

La Provincia di Mantova inserisce una sezione sugli indicatori di benessere equo e sostenibile all'interno del Dup 2019-2021. La versione integrale della terza edizione della pubblicazione ll benessere equo e sostenibile della Provincia di Mantova 2017, frutto del progetto Bes delle province, nato con lo scopo di offrire informazioni statistiche per la misurazione del benessere equo e sostenibile a supporto della programmazione di Province e Città metropolitane è disponibile sul sito di progetto nella pagina dedicata alla Provincia di Mantova (pubblicazione 2017).

Report statistico fonte: Provincia di Mantova

La Provincia di Mantova pubblica un focus sulla popolazione mantovana – Anno 2017

La popolazione mantovana.

I principali dati sulla popolazione mantovana sono stati pubblicati dall’Ufficio di Statistica della Provincia di Mantova in un Report sull’andamento demografico nei Comuni della provincia mantovana – anno 2017, basato sull’elaborazione dei dati Istat, aggiornati al 2017. La pubblicazione presenta le componenti annuali dei bilanci demografici a partire dal 2011, anno del censimento e fornisce un quadro dinamico del movimento della popolazione, delle principali articolazioni strutturali e degli indicatori demografici; le elaborazioni fatte su dati di fonte Istat sono corredate da tabelle, grafici e confronti temporali con dettaglio comunale, unioni di comuni e aree omogenee.

Report statistico fonte: Provincia di Mantova

La programmazione della rete scolastica in provincia di Pesaro e Urbino

La Provincia pubblica un report per l’anno scolastico 2019-2020

L’ufficio statistica della Provincia di Pesaro e Urbino pubblica un rapporto statistico a supporto dell'approvazione del piano provinciale di programmazione della rete scolastica. Il report, realizzato in collaborazione con l'Ufficio Istruzione provinciale, attraverso grafici e mappe tematiche, analizza il contesto demografico, economico e sociale del territorio provinciale e presenta gli ultimi dati relativi alle iscrizioni scolastiche negli Istituti di istruzione superiore del territorio. Una delle sezioni è un focus sugli indirizzi tecnici settore tecnologico, utile a valutare la proposta di attivazione di un nuovo indirizzo tecnico-tecnologico e la relativa localizzazione del corso di studi.

Report Statistico fonte: Provincia di Pesaro e Urbino

Le iscrizioni alle scuole superiori di Bologna

La Città metropolitana diffonde i dati relativi al periodo 2018-2020

Il report dell’ufficio di statistica del Città metropolitana di Bologna fotografa i dodicenni residenti nell’area metropolitana bolognese che costituiscono i potenziali iscritti al primo anno delle scuole superiori nel prossimo anno scolastico (a.s.) 2019-2020. In particolare, l'analisi si basa sui dati dell’Istat e dell’Ufficio scolastico regionale per l'Emilia-Romagna. I dati sugli scenari demografici sono tratti dal portale I numeri di Bologna metropolitana. La lettura del report in dettaglio è disponibille sul portale I numeri di Bologna metropolitana.

Report Statistico
fonte: Città Metropolitana di Bologna

Rapporto sulla popolazione e gli stranieri residenti nei comuni della provincia di Cremona al 31 dicembre 2017

L'Ufficio Statistica della Provincia di Cremona ha pubblicato sul proprio sito web il consueto "Rapporto sulla popolazione e gli stranieri residenti nei comuni della provincia di Cremona al 31 dicembre 2017".

Come gli scorsi anni, sono stati calcolati i principali indicatori demografici  e sono stati proposti accorpamenti di dati per i singoli Comuni, la provincia, le unioni di Comuni, le tre aree territoriali (ex distretti ASL) e le quattro circoscrizioni per l'impiego. Il Rapporto si trova sul sito istituzionale della Provincia nella sezione Statistica area Dati demografici. Nella stessa pagina si possono scaricare anche alcune tabelle con le principali elaborazioni demografiche. Si ricorda che è anche disponibile il programma DemoCr che permette di effettuare estrazioni personalizzate dei dati demografici dal 2003 ad oggi.

Report Statistico fonte: Provincia di Cremona

Report "Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona.

Report Anno accademico 2016/2017

Come ogni anno l'ufficio statistica della Provincia di Cremona ha raccolto presso le 5 università provinciali i dati relativi agli studenti iscritti e laureati nell'anno accademico 2016/2017.& L'elaborazione di questi dati, volta a  evidenziare soprattutto le caratteristiche degli studenti iscritti e laureati e la mobilità da essi generata, è pubblicata nel report "Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona A.A. 2016/2017".

Report Statistico fonte: Provincia di Cremona

 

Il mercato del lavoro nell'Area romana

Report Anno 2008-2015

Nel volume intitolato “Il Mercato del lavoro nell’area metropolitana romana” oltre ad essere riportati ed analizzati i numeri dell’occupazione e della disoccupazione nel nostro territorio, si cerca di tracciare il quadro della qualità del lavoro nell’area romana in tutte le sue declinazioni.

Il tema del mercato del lavoro meritava un approfondimento particolare per dar conto di tutte le sue sfaccettature e per le ricadute, non solo economiche, che esso ha sul territorio e sulle popolazioni che in esso insistono.
Report Statistico
fonte: Città Metropolitana di Roma Capitale

 

Ragazzi indipendenti: dipendenze e marginalità nei giovani nella provincia di Lucca

Report Anno 2017

Uso delle sostanze stupefacenti e delle bevande alcoliche, ma anche utilizzo dei social media, il rapporto affettivo con genitori e famiglie, nonché le relazioni con coetanei, amici e compagni di scuola.Su questi particolari aspetti si è incentrata la ricerca statistica “Ragazzi indipendenti” promossa dalla Provincia di Lucca insieme con il Ce.I.S (Gruppo “Giovani e Comunità” Lucca) e il Ce.S.Do.P. (Centro Studi e Documentazione Provinciale dipendenze emarginazione intercultura), col sostegno dei Comuni di Lucca e Capannori.La ricerca è stata redatta su base statistica analizzando le risposte di un campione di oltre 300 ragazzi di 6 istituti superiori del territorio provinciale delle classi 4^ e 5^. Gli studenti hanno compilato questionari anonimi in grado di fornire un quadro il più ampio e chiaro possibile del consumo di sostanze e del grado di consapevolezza, da parte dei ragazzi, nonché delle ragioni e delle conseguenze che esso produce.

Report Statistico
fonte: Provincia di Lucca

 
torna all'inizio del contenuto